A TUTTI GLI ISCRITTI: ISTITUZIONE PEC………LEGGERE ATTENTAMENTE!!!!!

0
488

L’ORDINE RITORNA SULL’ARGOMENTO DELLA PEC OBBLIGATORIA

Come detto nel n. 2/2017 della rivista Confronto Professionaleogni iscritto ad un Ordine Professionale ha l’obbligo normativo di istituire la Posta Elettronica Certificata.

Ne consegue che anche TUTTI gli infermieri iscritti all’O.P.I. di Ancona, in quanto Professionisti, debbano avere una propria PEC personale.

Con rammarico, abbiamo constatato che il sollecito a suo tempo effettuato non ha prodotto i risultati sperati.

La necessità di sanare la situazione ci induce a pubblicare qui di seguito la lettera che stiamo inviando ai colleghi che non hanno ancora attivato la PEC.

Ivi, nel rimarcare la gravità della violazione di legge, si concede un termine perentorio per la messa in regola e si preannuncia la valutazione, anche sotto il profilo disciplinare, del comportamento inadempiente, con ogni conseguenza.

In verità, avendo questo Ente messo a disposizione ogni forma di collaborazione volta anche ad una istituzione gratuita della PEC, non è dato comprendere per quale motivo gli iscritti abbiano fino ad oggi mantenuto il comportamento omissivo.

Ora non v’è più tempo, anche perché a partire dal nuovo anno 2019, OPI rivolgerà tutte le comunicazioni agli iscritti via PEC, con conseguenti rischi da parte di chi non sarà attrezzato per riceverle, oltre ai profili disciplinari.

Un’ultima notazione: le lettere che l’ente è costretto ancora ad inviare, comportano un costo che potrebbe essere tranquillamente evitato nel comune interesse.

Ciò, oltre al resto, ci induce a stringere i tempi e ad essere perentori.

Per quanto sopra esposto, confidiamo nel fatto che voi, preso atto della lettera e del suo contenuto, vogliate spontaneamente e senza indugio adoperarvi per mettervi in regola, confermando la disponibilità ad assistervi gratuitamente, provvedendo direttamente alla creazione della Casella di Posta Certificata.

 

IN ALLEGATO LA LETTERA CHE STIAMO INVIANDO AGLI ISCRITTI CHE NON HANNO ANCORA ATTIVATO/COMUNICATO LA PROPRIA PEC PERSONALE

 

1)LINK PER LA RICHIESTA PEC IN MODALITÀ GRATUITA

2)MODULO PER COMUNICAZIONE PEC PERSONALE NON ATTIVATA DALL’ORDINE DI ANCONA

 

N.B: RICORDIAMO A TUTTI I POSSESSORI DI UNA CASELLA PEC A PAGAMENTO CON GESTORE ARUBA, CHE L’ORDINE OFFRE LA POSSIBILITÀ DI EFFETTUARE LA MIGRAZIONE AL SERVIZIO GRATUITO DA NOI EROGATO SEMPRE CON GESTORE ARUBA  MANTENENDO LE STESSE CREDENZIALI DI ACCESSO (CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DA RINVIARE CON DOCUMENTO D’IDENTITÀ E CODICE FISCALE A INFO@IPASVIANCONA.IT)

 

Condividi