NEWSLETTER – “CONFRONTO PROFESSIONALE”

0
202

Cari colleghi, vi presento la terza newsletter di questo anno.
Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una importante ri-organizzazione del sistema sanitario volta a dare prestazioni appropriate alla crescente domanda di assistenza alla cronicità. Abbiamo
visto nascere gli ospedali di comunità e Case della Salute. Abbiamo altresi’ assistito ad una progressiva riduzione di posti letto in quegli ospedali che si dedicano alla stabilizzazione delle
acuzie e che vantano prestazioni di alto livello a volte indispensabili al cittadino.
Il taglio dei posti letto ha causato una riduzione dell’offerta sanitaria specialistica che incide
soprattutto nell’area medica e conseguentemente nel sovraffollamento dei Pronto Soccorsi dove i
malati rimangono in attesa sulle barelle per le enormi difficoltà a trovare un posto letto in
reparto. Questa situazione crea incertezza nella popolazione che vede una sanità che non riesce a
fornire accoglienza adeguata e lede l’immagine di noi infermieri che spesso fungiamo da
parafulmini agli sfoghi di chi ha più bisogno.
Colgo l’occasione per dirvi che oggi si parla di istituire un osservatorio Nazionale composto da
rappresentanti del ministero del lavoro e della giustizia per monitorare il fenomeno delle
aggressioni al personale sanitario ed è previsto l’inasprimento delle pene; abbiamo bisogno di
lavorare con serenità per fare le giuste scelte e dare appropriate e competenti prestazioni.
Vi lascio alla lettura dell’articolo e rinnovo l’invito, per chi non l’avesse ancora fatto, ad attivare la
Posta elettronica certificata a titolo gratuito per favorire l’adesione al sistema di
dematerializzazione per le pubbliche amministrazioni come previsto dalla vigente normativa.
Tutta la modulistica per l’attivazione della PEC gratuita è disponibile cliccando sul link RICHIESTA PEC .

Vi ricordo che siamo a disposizione, previo appuntamento o contatto mail, per qualsiasi problema o delucidazione.
Buona lettura

 

Il Presidente O.P.I. ANCONA

SCARICA QUI LA NEWSLETTER

Condividi