NEWSLETTER – “CONFRONTO PROFESSIONALE”

0
176

Cari colleghi,

è con grande piacere che presento la seconda newsletter di quest’anno. In un clima di profonda incertezza politica mondiale, possiamo sentirci disorientati, con la sensazione di non avere pilastri su cui fondare il nostro domani. Questo non può accadere alla nostra professione se la fondiamo sull’EBN, sulle prove di efficacia, colonna portante del nostro agire.

La mancanza di infermieri nel nostro panorama sanitario pone il cittadino e noi professionisti in una situazione di disagio. La mancanza di un’offerta assistenziale territoriale adeguata porta al sovraffollamento dei  nostri pronto soccorso, punti di primo intervento, punti di assistenza territoriale, dove i pazienti cercano risposte. È qui che i nostri colleghi affrontano tutti i giorni il problema della giusta scelta, il giusto triage, porre l’attenzione primaria su chi ha più bisogno. Allora occorre sapersi destreggiare in questo fine labirinto e avere consapevolezza delle caratteristiche della popolazione in base alla fascia d’età, valutare determinate situazioni che, se su un paziente “giovane” non fanno scattare alcun campanello d’allarme, su un paziente “anziano” ci danno l’input per agire in modo tempestivo. Vi lascio alla lettura dell’articolo e rinnovo l’invito, per chi non l’avesse ancora fatto, ad attivare la Posta Elettronica Certificata a titolo gratuito per favorire l’adesione al sistema di dematerializzazione per le pubbliche amministrazioni come previsto dalla vigente normativa. Tutta la modulistica per l’attivazione della PEC GRATUITA è disponibile sul sito https://www.ipasviancona.it/pec-riservata-agli-iscritti-collegio-ipasvi-ancona/   Vi ricordo che siamo a disposizione, previo appuntamento o contatto mail, per qualsiasi problema o delucidazione.

 Buona lettura a tutti!

Il Presidente O.P.I. ANCONA

Dott. Conti Giuseppino

 

SCARICA QUI LA NEWSLETTER

 

Condividi